1.      Scottare le cipolle per un paio di minuti in acqua bollente salata. Scolatele e privatele delicatamente della pellicina esterna, facendo attenzione a non romperle. Versate l’aceto in una casseruola (1 l per 1 kg di cipolline) e portare a bollore. Aggiungete lo zucchero (100 g sempre per 1 kg di cipolline)’ 2-3 foglie di alloro, un pizzico di sale, qualche grano di pepe nero e qualche chiodo di garofano, unite le cipolline e fate cuocere per una decina di minuti.

2.      Trascorso il tempo, scolate le cipolline e distribuitele in vasetti di vetro sterilizzati e asciutti, coprite con il liquido di cottura, chiudete ermeticamente e fate riposare per almeno 1 mese al riparo dalla luce, in un luogo asciutto e fresco.

INGREDIENTI

Cipolline borettane

Aceto di vino bianco

Chiodi di garofano

Zucchero

Alloro

Sale

Pepe nero in grani

 Pubblicato da “Alice Cucina. Le Conserve” 2010

inserito in: conserve
condivisioni: E-mail | Permalink |

se ti piace condividi!

113