Pulite e sciacquate il polpo. Mettetelo in una pentola con abbondante acqua salata fredda e fate cuocere per circa 1 ora. Quando il polpo sarà lessato, spegnete il fuoco e fatelo intiepidire nell’acqua di cottura. Nel frattempo, pelate cipolle e patate, lavatele e tagliatele in piccoli pezzi. Fate cuocere borettane e patate in una pentola con 700 ml di brodo vegetale per circa 30 minuti (potete variare la quantità di brodo vegetale in base alla consistenza che desiderate dare alla vellutata). A fine cottura aggiungete il prezzemolo e frullate fino ad ottenere una vellutata omogenea. Aggiustate di sale e pepe. Scolate il polpo e tagliatelo a pezzetti, lasciando intera la parte finale del tentacolo. Distribuite la vellutata nei piatti individuali. Aggiungete il polpo e un filo di olio e decorate con la parte finale del tentacolo. Ottima calda. Ottima con i moscardini invece del polpo.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g cipolle borettane medio-grandi

500 g patate

700 ml brodo vegetale

800 g circa polpo

1 cucchiaio prezzemolo tritato

Olio extravergine oliva

Sale & pepe

condivisioni: E-mail | Permalink |

se ti piace condividi!

30