Pulite le patate, le cipolle e i funghi chiodini. Tagliate le patate a dadini e le cipolle a fette sottili. In una piccola casseruola versate poco olio, aggiungete le cipolle e cuocete a fuoco medio per 10 minuti circa, poi aggiungete le patate e continuate la cottura per altri 5-10 minuti, sempre mescolando. Unite quindi i funghi e l’aglio. Mescolate. versate ½ bicchiere di vino bianco. Alzate la fiamma. Fate evaporare il vino, mescolando frequentemente. Quando il vino è quasi completamente evaporato, aggiungete 600 ml di brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe. Riducete la fiamma e continuate la cottura per circa 30-40 minuti, mescolando occasionalmente. A fine cottura togliete l’aglio, tenete da parte qualche chiodino per decorare il piatto e poi frullate la zuppa con un frullatore ad immersione. Nel frattempo, tagliate il pane a fette, stendete sulla superficie delle fette la gruviera, tostate leggermente e poi tagliate ancora in modo da ricavare dei crostini. Versate la zuppa nei piatti individuali, insaporite con un filo di olio e decorate con i chiodini che avevate tenuto da parte. Servite con i crostini.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g cipolle borettane grandi

300 g patate

400 g funghi chiodini

1 spicchio aglio

Vino bianco secco

Brodo vegetale

Pane in cassetta

Gruviera tagliata a fette sottili

Olio extravergine di oliva

Sale& pepe

 

inserito in: primi piatti
condivisioni: E-mail | Permalink |

se ti piace condividi!

53