Pelate le patate e le cipolle. Tagliate le patate a dadini, circa 0.5-1 cm di lato. Tagliate le cipolle in piccoli pezzi. Scaldate un paio di cucchiai di olio in una padella, unite cipolle e patate, e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Aggiungete brodo vegetale in piccole quantità, se necessario. Trascorso questo periodo, unite il salmone tagliato in piccoli pezzi e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato. Continuate la cottura per altri 10 minuti. Passate il composto ancora caldo allo schiaccia patate e aggiungete poi la panna. Aggiustate di sale e pepe. Mescolate e amalgamate in modo da ottenere un composto omogeneo. Con l’aiuto di uno stampino formate dei miniburger. Passateli nel pane grattugiato e stendeteli su una teglia coperta da carta da forno leggermente oliata. Spennellateli co olio e fate cuocere in forno già caldo a 180 °C fino alla doratura, circa 20 minuti.

INGREDIENTI

400 g cipolle borettane medio-grandi

400 g patate

100 g salmone affumicato

100 g panna da cucina

Prezzemolo tratato

Olio extravergine di oliva

Sale & pepe


 

condivisioni: E-mail | Permalink |

se ti piace condividi!

225